Collegamenti sponsorizzati

sanatoria edilizia

La sanatoria edilizia: informazioni utili

La sanatoria edilizia: informazioni utili
Collegamenti sponsorizzati
C'è ancora molta confusione rispetto al concetto di sanatoria in edilizia, spesso nel linguaggio comune con questo termine si fa riferimento a casi di abuso edilizio molto diversi tra loro. Cerchiamo di fare un po' di chiarezza.

E' abitudine piuttosto diffusa ( e in alcuni casi la confusione è dovuta anche alle caratteristiche della stessa legislazione in materia), quella di utilizzare in modo generico il termine sanatoria edilizia per fare riferimento a due casi molto diversi tra loro, quello del condono edilizio e quello dell'accertamento di conformità a sanatoria (istituto conosciuto in passato con il nome di concessione edilizia in sanatoria. I due provvedimenti hanno diverse finalità e altrettanto diversi sono i presupposti previsti per il loro rilascio.
La procedura per l'accertamento di conformità in sanatoria, ex concessione edilizia in sanatoria, si applica solo in quei casi in cui l'irregolarità riscontrata ha carattere formale e non sostanziale o più semplicemente che l'opera edile oggetto del provvedimento, risulta conforme per le sue caratteristiche, alle normative in materia di edilizia ed urbanistica vigenti al momento della sua realizzazione ma i lavori sono stati eseguiti in mancanza dell'adeguato titolo abilitativo o  diversamente rispetto a quanto inizialmente stabilito.
In questo caso, per riparare, il responsabile dell'abuso o il proprietario della struttura, può rivolgersi all'ufficio tecnico comunale, per presentare una denuncia di inizio attività in sanatoria o richiedere un permesso di costruire in sanatoria. Troverete un approfondimento dedicato all'accertamento di conformità in sanatoria all'interno di Architettoroma.it, sito web di riferimento dell'architetto Alessandro Neri, che mette a disposizione degli utenti un'ampia gamma di informazioni utili sulle normative vigenti, sull'attività edilizia libera e non solo.
Il condono edilizio è invece quell'istituto che permette di sanare su richiesta degli interessati, casi di abuso edilizio, indipendentemente dalla loro conformità alle normative vigenti. In questo caso la sanatoria si applica sul piano sostanziale regolarizzando gli abusi commessi. Tuttavia, per non incoraggiare l'abusivismo, il legislatore  ha previsto la possibilità di applicare questo istituto soltanto in casi di natura eccezionale ed entro specifici limiti temporali.
Per informazioni utili ed aggiornamenti sul condono edilizio potreste fare riferimento al blog Condono-edilizio.com, dove troverete aggiornamenti rispetto ai nuovi provvedimenti adottati dal legislatore in materia.
Per riferimenti normativi in materia di sanatoria edilizia, condono e accertamento potrete fare affidamento su Altalex, quotidiano di informazione giuridica online o su Legislazionetecnica.it sito web di riferimento per l'omonima editrice tecnica per il settore dell'edilizia, dove potrete reperire informazioni e documenti utili.

A questo punto ci auguriamo di aver chiarito almeno alcuni dei vostri dubbi, le informazioni contenute nei link segnalati potranno esservi d'aiuto per individuare la giusta procedura da seguire per richiedere la sanatoria.
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network



Lascia un commento su questa pagina:

Nome (Richiesto)
E-mail (Richiesta, non sarà pubblicata)
    Riscrivi le lettere visualizzate sulla sinistra

Collegamenti sponsorizzatiscript async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta